Autori – Francesco e Vincenzo Biangardi 1886
Committenza – Gessai
Ceto di appartenenza – Gessai eredi Cannarozzo
Costo di costruzione – Lire 800

Il simulacro è composto da quattro personaggi, atti a raffigurare il pietoso gesto di Simone di Cirene, il quale, tornato stanco dalla campagna, è obbligato ad aiutare Gesù a trasportare la pesante croce.
Commovente è la figura del Cristo che, con divina sottomissione, si avvia lungo la via dolorosa, mentre alle sue spalle un giudeo, dall’indovinata espressione di rabbia, continua senza sosta a percuoterlo.

Theme: Overlay by Kaira
error: Content is protected !!