Autori – Francesco Biangardi 1892
Committenza – Pizzicagnoli e fruttivendoli
Ceto di appartenenza – Commissionario ortofrutticoli
Costo di costruzione – Lire 1.400

L‘opera raffigura il momento in cui Pilato mostra al popolo dalla terrazza del pretorio il flagellato Gesù.
Ai piedi della scalinata, che si suppone porti al suddetto palazzo, stanno diversi personaggi in rappresentanza del popolo, i quali non mostrano, nei loro gesti, alcun segno di pietà e di commiserazione.
Colpisce maggiormente l’uomo seduto sui gradini – uno dei flagellatori – che divorato dalla rabbia, si morde le dita per la smania feroce di avere fra le mani il condannato.

Theme: Overlay by Kaira
error: Content is protected !!